Articoli

Più Podcast Per Spotify

Sempre più forte l’attenzione per i podcast da parte di Spotify.

Secondo il Wall Street Journal, Spotify sarebbe in trattativa per l’acquisto di The Ringer, la piattaforma dedicata a contenuti sportivi. The Ringer potrebbe portare a Spotify un nuovo pubblico di appassionati di sport pronti a spendere per i podcast sportivi.

Spotify, the largest music-streaming platform by subscribers, has been investing heavily in podcasting, a bet it hopes will keep users more engaged, bring over more listeners from radio and increase profit margins.

Last year the company spent $400 million to snap up three podcast companies and struck more than two dozen deals for exclusive or original content.

Anne Steele e Benjamin Mullin, Spotify in Early Talks per acquistare Sports & Pop-Culture Outlet the Ringer – WSJ17 gennaio 2020.

Con I Podcast È Ormai Amore

Perché è così importante questa trattativa?

Perché è ormai chiara l’attenzione sempre più forte di Spotify per i podcast.

Quindi, se hai intenzione di promuovere la tua musica online, rifletti seriamente sulla possibilità di aprire un tuo podcast.

Da almeno un paio di anni il successo dei podcast è stato più volte celebrato e raccontato, e in questo momento su Spotify ci sono più di 500mila podcast. Ma il giro d’affari globale dell’intero settore continua a essere relativamente piccolo: secondo una stima fatta da PwC, nel 2018 ha generato entrate complessive per circa 650 milioni di dollari, pari a circa il 12 per cento delle entrate annuali di Spotify.

Spotify sta puntando forte sui podcast25 novembre 2019.

Spotify Punta Sui Podcast Per Crescere

Con la musica sempre presente, Spotify sta sviluppando la sua strategia di espansione con i podcast.

Spotify ha un piano e non passa solo dalla musica. Al contrario, punta sulla nuova stagione dei podcast.

È curioso che oggi si parli di un canale di comunicazione già così radicato: basti pensare che “podcasting” fu eletta parola dell’anno dal dizionario statunitense New Oxford nel lontano 2005. Quasi 15 anni fa. E non c’è dubbio che con questo termine ci si riferisse alla stessa febbre che stiamo vivendo in questi mesi, cioè a una “registrazione digitale di una trasmissione radiofonica o simili, resa disponibile su internet con lo scopo di permettere il download su riproduttori audio personali”.

Oggi facciamo tutto con lo smartphone, all’epoca c’erano (anche) lettori mp3 e software per PC, ma la sostanza non cambia. Ciò che è mutato è l’ecosistema che vi ruota attorno.

Simone Cosimi, Spotify: la prossima scommessa sono i podcast, non la musica7 marzo 2019.
Podcast Spotify
Fabrizio Pucci - Music Promoter

Ciao sono Fabrizio, autore di Music Promoter: il sito che raccoglie le risorse, i consigli e gli strumenti per promuovere musica online.

Per ricevere le guide in pdf che ho scritto sulla promozione musicale online e le ultime notizie sui servizi per promuovere musica online iscriviti alla newsletter.

Questo modulo di contatto è disattivato perché l’utente ha rifiutato di accettare il servizio Google reCaptcha, necessario per convalidare i messaggi inviati dal modulo.

Spotify E La Playlist Per Gli Animali

Stai cercando il modo di creare una playlist per i tuoi animali domestici su Spotify?

Il servizio di streaming musicale ha lanciato una nuova funziona che genera playlist per animali domestici la trovi qui: pets.byspotify.com/us/

Continua a leggere

Spotify Singles Per Promuovere Musica In Italia

Cos’è Spotify Singles?

Il programma prevede la realizzazione in esclusiva per Spotify di alcuni brani rivisti da artisti famosi: una canzone propria e la cover di un brano, scelto per aver rappresentato qualcosa di importante per il percorso dell’artista.

Coez, primo italiano a registrare Spotify singles, 9 gennaio 2019.

Spotify Singles In Italia 

Spotify Singles arriva in Italia per la prima volta grazie alla collaborazione fra Coez e Spotify. 

Coez ha registrato una versione inedita di “La tua canzone” e la cover “Via” di Claudio Baglioni a Londra negli Abbey Road Studios.



La Strategia Di Spotify

La strategia di Spotify per promuovere la sua piattaforma musicale attraverso una sua selezione di artisti già affermati è già attiva in molti paesi:

Ad oggi sono stati coinvolti ben 185 artisti (tra quelli coinvolti ci sono Ed Sheeran, Taylor Swift e Sam Smith), che hanno registrato più di 600 Singles, per un totale di 23 ore di musica e quasi 3 miliardi di ascolti.

Spotify Singles E Coez

Perché Spotify ha scelto Coez? Qui la dichiarazione di Federica Tremolada, Managing Director, Southern and Eastern Europe di Spotify:

(…) Per il debutto del programma in Italia abbiamo scelto Coez perché, con la sua scrittura, ha dato il via in Italia a un genere crossover tra rap e pop con cui ha dominato le classifiche, collezionando oltre 20 dischi di platino e diventando un portavoce della sua generazione, oltre che un simbolo del nuovo cantautorato italiano.

Spotify Singles
Fabrizio Pucci - Music Promoter

Ciao sono Fabrizio, autore di Music Promoter: il sito che raccoglie le risorse, i consigli e gli strumenti per promuovere musica online.

Per ricevere le guide in pdf che ho scritto sulla promozione musicale online e le ultime notizie sui servizi per promuovere musica online iscriviti alla newsletter.

Questo modulo di contatto è disattivato perché l’utente ha rifiutato di accettare il servizio Google reCaptcha, necessario per convalidare i messaggi inviati dal modulo.

Streaming Musicale Com’è Cambiato In 10 Anni

Lo streaming musicale, attraverso centinaia di negozi online in tutto il mondo (Spotify, Apple Music, Deezer, Amazon Music e tanti altri) rappresenta oggi l’80% del mercato degli Stati Uniti.

I servizi di distribuzione digitale per vendere musica online hanno reso facile l’accesso al mercato musicale da parte dei musicisti indipendenti e delle piccole etichette.

La Recording Industry Association of America su Twitter ha pubblicato una serie di infografiche che illustrano l’andamento del mercato musicale statunitense.

Music streaming made a killing this decade as far as U.S. market domination—and more and more users are willing to pay for it too, according to statistics from the Recording Industry Association of America. The organization this week tweeted several infographics of music listening trends in the U.S. over the course of the last ten years, and by those figures, streaming now accounts for more than 80 percent of the U.S. market. That’s up from 7 percent in 2010, when digital downloads made up 38 percent of the market and physical music claimed a whopping 52 percent. By contrast, physical music and digital downloads each made up just 9 percent of the U.S. market in 2019, according to the RIAA stats.

Catie Keck, Music Streaming Jumped to 80 Percent of the U.S. Market by the End of the Decade, 1 gennaio 2019.

Più Abbonati Per Lo Streaming Musicale

Negli ultimi dieci anni c’è stata una crescita costante degli ascolti in streaming. Nel 2019 sono più di 60 milioni gli iscritti ad un servizio di streaming musicale.

Il Ritorno Del Vinile

Sebbene le persone abbiano quasi smesso di acquistare i CD, i vinili sono di nuovo in crescita. Le vendite dei 45 giri (e degli altri formati) sono aumentate da poco più di 50 milioni di dollari nel 2009 a quasi 450 milioni nel 2018.

Matteo Tontini, Lo streaming occupa l’80% del mercato musicale USA, 2 gennaio 2020.
streaming musicale
Fabrizio Pucci - Music Promoter

Ciao sono Fabrizio, autore di Music Promoter: il sito che raccoglie le risorse, i consigli e gli strumenti per promuovere musica online.

Per ricevere le guide in pdf che ho scritto sulla promozione musicale online e le ultime notizie sui servizi per promuovere musica online iscriviti alla newsletter.

Questo modulo di contatto è disattivato perché l’utente ha rifiutato di accettare il servizio Google reCaptcha, necessario per convalidare i messaggi inviati dal modulo.

Sempre Più Musica Indipendente Su Napster

Ottima notizia per tutti i musicisti indipendenti: su Napster la popolarità dei musicisti indipendenti è raddoppiata nel giro di tre anni.

Napster ha dimostrato, dati alla mano, come il consumo di musica in streaming sia sempre di più a favore delle etichette e dei musicisti indipendenti. Nel 2015, solo il 15% degli artisti in streaming era indipendente, oggi, nel 2019, quel numero è raddoppiato al 33%.

Un terzo degli ascolti su Napster è determinato dalla musica indipendente.

Musica Indipendente Napster

Great news for indie artists. They’re finding an audience on streaming services like Napster. New data finds its subscribers are streaming songs and albums by indie artists more frequently helping more listeners discover music outside the mainstream. The most significant growth for Napster was among the 100 most streamed 

Sorgente: Napster’s data shows consumption of indie music has doubled,19 dicembre 2019.
Musica Indipendente Napster
Fabrizio Pucci - Music Promoter

Ciao sono Fabrizio, autore di Music Promoter: il sito che raccoglie le risorse, i consigli e gli strumenti per promuovere musica online.

Per ricevere le guide in pdf che ho scritto sulla promozione musicale online e le ultime notizie sui servizi per promuovere musica online iscriviti alla newsletter.

Questo modulo di contatto è disattivato perché l’utente ha rifiutato di accettare il servizio Google reCaptcha, necessario per convalidare i messaggi inviati dal modulo.

Only The Hits

The economics are compelling. Start a movie studio, a record label or a book publisher that only markets hits. No clunkers. No filler. Simply the hits.

Easier than it sounds.

Why doesn’t a musician go straight to a “greatest hits” record and save everyone a lot of time and hassle? Why doesn’t a salesperson only call on people who are sure to buy?

Because no one knows anything.

You won’t know if it’s a hit until after you bring it to market. Dylan recorded 50 albums. Picasso painted 10,000 paintings. VCs fund hundreds of businesses.

Do your best. Then ship.

Seth Godin, Only the hits, 6 dicembre 2019.
Fabrizio Pucci - Music Promoter

Ciao sono Fabrizio, autore di Music Promoter: il sito che raccoglie le risorse, i consigli e gli strumenti per promuovere musica online.

Per ricevere le guide in pdf che ho scritto sulla promozione musicale online e le ultime notizie sui servizi per promuovere musica online iscriviti alla newsletter.

Questo modulo di contatto è disattivato perché l’utente ha rifiutato di accettare il servizio Google reCaptcha, necessario per convalidare i messaggi inviati dal modulo.

Come Promuovere Musica Su TikTok

Stai cercando di capire come promuovere la tua musica su TikTok? Se passi del tempo su internet e social network ti sarai accorto che molti cantanti, personaggi famosi e musicisti hanno iniziato ad usare TikTok.

Continua a leggere

Come Promuovere Musica Su Soundcloud

Ora puoi promuovere la tua musica su SoundCloud (legalmente!).

SoundCloud ha lanciato “Premier“, uno strumento pubblicitario online pensato per i musicisti indipendenti.

Continua a leggere

Promuovere Musica Online E Arrivare A 10 Milioni Di Persone

È possibile promuovere la propria musica online e raggiungere 10 milioni di persone?

Continua a leggere

Elementi di portfolio