Come Calcolare il Guadagno dello Streaming Musicale?

Vuoi sapere quanto paga Spotify, YouTube o Apple Music? Vuoi sapere quanti stream ti servono per avere un rientro dalla tua musica? Come puoi calcolare il guadagno del tuo streaming musicale? Continua a leggere

Jamgle

Jamgle era un servizio gratuito pensato per i musicisti. Ti permetteva di creare, promuovere e condividere musica con chiunque in qualsiasi momento. Potevi interagire con musicisti di tutto il mondo creando uno spazio libero per provare nuove soluzioni musicali.

Su Jamgle Elio e le Storie Tese “Gargaroz”

Hai sempre sognato di suonare con Elio e le storie tese? Su Jamgle lo potevi fare.

L’idea era questa.

Scomporre le tracce audio o video di un successo musicale internazionale per realizzare una jam session con la propria band o semplicemente divertirsi a strimpellare con il nostro strumento preferito sulle tracce di una cover postata online da artisti dall’altro lato del pianeta. E nei passaggi successivi registrare e caricare le esecuzioni per sottoporle al giudizio implacabile della rete.

Continua a leggere qui: Ylenia Gifuni: Made in Abruzzo: il social per musicisti da un milione di dollari, 17 dicembre 2014.

Una Specie di YouTube Interattiva

Era una piattaforma collaborativa per musicisti, Antonio Di Francesco (fondatore del servizio) la definiva come uno YouTube interattivo. Il primo social per i musicisti.

Se un video ti piace puoi escludere la chitarra e registrarla online direttamente tu. Puoi manipolare audio e video con gli effetti e le tecnologie che preferisci messe a disposizione.

Video intervista a Antonio Di Francesco:

Promuovi e Vendi i tuoi Concerti: YouTube + Evenbrite

Presto potrai associare e vendere i biglietti dei tuoi concerti direttamente su YouTube tramite Eventbrite. Eventbrite è la piattaforma per la gestione di eventi più grande al mondo.

Promuovi e Vendi i tuoi Concerti su YouTube con Evenbrite

YouTube aveva già introdotto una collaborazione di questo tipo con Ticketmaster e, con l’arrivo di Eventbrite, si stima che il portale di Google sia ora in grado di coprire più del 70 percento del mercato statunitense dei biglietti per i concerti. Un approccio che non stupisce, visto che YouTube nel tempo è diventato un vero e proprio hub musicale dove gli utenti passano diverse ore ad ascoltare contenuti musicali. Secondo una ricerca, il 60 percento degli americani tra i 35 e i 54 anni visitano YouTube almeno una volta alla settimana per fruire di contenuti musicali.

Marco Paretti,YouTube collabora con Eventbrite per vendere i biglietti dei concerti sotto ai video, 19 ottobre 2018.

Each month more than 1 billion music fans come to YouTube to be part of music culture and discover new music online. And it’s at the intersection of online discovery and the power of live shows that our newest partnership comes to life: Eventbrite is now integrated with YouTube!

Starting today, live music performances at the U.S. venues and festivals we partner with will be eligible for automatic listing next to the videos on YouTube Official Artist Channels across YouTube desktop and within the YouTube app.

Eventbrite signs first video distribution partner in YouTube, bringing artists, fans and promoters closer together, 18 ottobre 2018.

Per saperne di più su Evenbrite e YouTube

Promuovi e Vendi i tuoi Concerti su YouTube con Evenbrite

Photo by Sergio Ruiz on Unsplash

App per Fare Video con iPhone per Promuovere Musica Online

Scopri come fare un video musicale con iPhone: dal copione allo schermo con le app e gli accessori che piacciono ai professionisti. Continua a leggere

Come Pubblicare Gratis La Tua Musica Online Con Level

Warner Music​ ha lanciato una nuova piattaforma per pubblicare gratis la tua musica online per competere con:

Vai qui per avere una lista dei migliori distributori digitali di musica per diffondere i tuoi brani in streaming.

Pubblicare Gratis La Tua Musica Online

Si chiama “Level Music” (https://beta.levelmusic.com) è in versione beta e promette di distribuire la tua musica ovunque.

La piattaforma ti offre la possibilità di caricare le tracce su:

  • Spotify​
  • Apple Music​
  • iTunes​
  • Amazon Music Italia​
  • Google Play​
  • TIDAL (IT)​
  • Pandora​
  • Deezer​
  • Napster​

Dal sito di Level Music:

Crediamo nella creazione di un prodotto che dia un valore duraturo agli artisti. Pertanto durante questo periodo beta, Level è gratuito in quanto raccogliamo feedback per costruire una piattaforma che serva al meglio la nostra comunità di artisti. Vi aggiorneremo su eventuali modifiche alla versione beta gratuita e su future offerte e funzionalità del prodotto con largo anticipo.

La decisione di Warner di offrire upload gratuiti è in contrasto con quella di Tunecore e Spinnup, che fanno pagare un abbonamento annuale oppure con CD Baby che ricarica un costo per ogni singolo o album pubblicato.

Level Music dice che hai diritto al 100% delle entrate nette dalla tua musica, meno una commissione dell’8% trattenuta dalla piattaforma (oltre a tasse, commissioni o altri oneri di vendita). 

Warner Music nel Settore della Musica Indipendente

Perché Warner Music sta entrando nel settore della musica indipendente? Un’ipotesi fa pensare che con l’attrarre musicisti indipendenti nella sua piattaforma all’inizio della carriera, la major ottiene l’accesso ai dati che può utilizzare per monitorare la loro popolarità.

Se si dovessero verificare picchi di popolarità su Level, un’etichetta della Warner potrebbe quindi proporre ad una band un accordo discografico tradizionale.

Non ti illudere, le possibilità che ciò possa accadere sono ridottissime.

La Warner Music Imita La Universal Music

Nel novembre 2016, la Universal ha annunciato che il proprio aggregatore di artisti, Spinnup, ospitava musica di oltre 100.000 musicisti indipendenti. Nello stesso comunicato stampa, la major ha segnalato che 29 degli artisti di Spinnup erano stati messi sotto contratto da etichette della Universal Music.

Solo lo 0.029% dei 100.000 artisti di Spinnup sono entrati nel sistema Universal. Vero è che se solo uno o due di quei 29 artisti facessero successo, Universal potrebbe sostenere che sia valsa la pena fare tale investimento. Warner sembra voler fare la medesima scommessa. 

Per saperne di più:

Pubblicare Gratis La Tua Musica Online

Photo by Ben White on Unsplash

Promuovere Musica Online con un App: The Swift Life

Promuovere musica online con un app? È il caso di Taylor Swift cantautrice e attrice statunitense che sta lanciando The Swift Life, un social network tutto dedicato ai propri fan. L’applicazione darà la possibilità di interagire con la cantante. Il social network sarà pronto entro fine anno. Continua a leggere

Promuovere Musica su Facebook Live Audio

Hai mai pensato di promuovere la tua musica su una stazione radio? Se sei un musicista indipendente riuscire ad arrivare alle radio che hanno diffusione nazionale è impossibile. Qual è l’alternativa?  Continua a leggere

Conosci Pinterest? È utile per Promuovere Musica Online?

Pinterest è un ottimo social network, pensato per creare collezioni, che puoi utilizzare per aumentare i tuoi fan e per promuovere la tua musica online.
Continua a leggere