BandBackers

www.bandbackers.com

A metà strada fra una piattaforma di music crowfunding e un’etichetta discografica. BandBackers finanzia i progetti musicali attraverso un particolare metodo di raccolta fondi che si chiama royalty crowdfunding.

Il Royalty Crowdfunding è quella tipologia di Crowdfunding dove al momento della sottoscrizione della quota su un portale, si acquista una partecipazione a determinate categorie di vendita dei diritti del prodotto al quale si è contribuito, in pratica si diventa co-produttori di un prodotto per il quale si partecipa alla divisione degli utili derivanti dalla vendita di alcune tipologie di diritti di sfruttamento.
http://italiancrowdfunding.it/royalty-crowdfunding-prime-esperienze/

I tuoi fan potranno investire su di te e la tua musica diventando “azionisti” del tuo progetto. In pratica trovi i fondi per il tuo progetto musicale cedendo parte dei tuoi diritti/guadagni ai tuoi fan. A gennaio 2017 la piattaforma ha finanziato 9 progetti €16.780, continua a leggere qui:

Il Crowdfunding in Italia: tutti i numeri e le piattaforme (aggiornato a gennaio 2017)
http://bit.ly/2jTCsOK

Link a recensioni di altri siti

– Intervista: Bandbackers, la startup che rivoluziona il crowdfunding musicale

http://blog.organizzazionedieventi.com

– Il Royalty Crowdfunding secondo BandBackers 

http://italiancrowdfunding.it

– Quando il crowdfunding diventa una scommessa 

http://www.soundreef.com

Video Tutorial

BandBackers tutorial presskit

Puoi uplodare registrazioni?

SI

Lingua

Ita

Costo versione PRO

Non vi sono costi per registrarsi.
L’iscrizione a Bandbackers è gratuita per tutti i musicisti:
http://www.bandbackers.com/come-funziona-per-i-musicisti/

Anno di nascita del servizio

2014

Esempi di musicisti che lo utilizzano

– Kento & TheVoodooBrothers

– DonGocò

Account Twitter